Crea sito

Boldrini: “Dare del cornuto all’arbitro è sessismo verso le mogli”

Boldrini: “Dare del cornuto all’arbitro è sessismo verso le mogli”

Roma – La notizia è arrivata nella serata di ieri, ma l’ufficialità è solo di stamane, dopo settimane di lavori febbrili nella commissione parlamentare.

Presto verrà sottoposta alle camere una legge che vieterà di dare del cornuto all’arbitro, dietro sanzioni che vanno da multe salate al carcere, in caso di reiterazione.

Fiera la Boldrini, che ai microfoni di Marcia commenta la svolta storica:

“Asserire che la moglie di un arbitro sia una prostituta solo per sfogare la frustrazione sportiva è sessista.

Magari l’arbitro potrebbe sbagliare, in modo grave anche, ma ciò non autorizza a insultare consorti, compagne e congiunte di sesso femminile dello stesso.

Le donne non devono pagare l’incompetenza degli uomini.

Dare del cornuto all’arbitro è puro sessismo, molto vicino a un femminicidio verbale.”

The following two tabs change content below.
Sōzokujin Van der Uil

Sōzokujin Van der Uil

Datemi una graffetta e unirò i fogli volanti.
Non crediamo di avere problemi di personalità multiple.