Crea sito

Ranocchia rifiuta lo Zenit: “Aspetto la chiamata del Real”

Ranocchia rifiuta lo Zenit: “Aspetto la chiamata del Real”

Milano – Il suo nome è sulla bocca di tutti ormai da anni, e quelli che lo reputano il miglior difensori del panorama calcistico italiano sono ormai in minoranza rispetto a chi lo considera già tra i migliori di sempre.

Andrea Ranocchia, dopo aver accarezzato la fascia di capitano ma non essere rimasto stregato dal suo oscuro potere, vaglia ormai da anni offerte da tutto il mondo.

L’ultima in ordine di tempo è quella dello Zenit: la formazione Russa, infatti, ha offerto all’Inter la bellezza di un giglione di dollari, pur di accaparrarsi le prestazioni del campione nerazzurro.

Ma Andrea non ha voluto saperne, nemmeno un ingaggio faraonico da 5 milioni al mese (4 schiavi inclusi) lo ha convinto.

Il Bergomi underground, infatti, non vuole prendere in considerazione nulla di inferiore al Real Madrid.

“Simpatizzo per loro sin dalla più tenera età, sono consapevole dei miei mezzi, e anche loro. Sono sicuro che si faranno avanti, un giorno”

The following two tabs change content below.
Sōzokujin Van der Uil

Sōzokujin Van der Uil

Datemi una graffetta e unirò i fogli volanti.
Non crediamo di avere problemi di personalità multiple.