Crea sito

Juventino aspetta l’acquisto di un centrocampista ma muore di vecchiaia.

Juventino aspetta l’acquisto di un centrocampista ma muore di vecchiaia.

E’ la triste storia di Como Dino, sfegatato tifoso juventino fin dalla nascita. Una passione quella per la Juve inculcatagli dal padre, Como Dante, che fin dall’età giovanile accompagnava il figlio all’allora “Delle Alpi”, per far avvicinare suo figlio allo sport più bello del mondo.

Dino il messaggio lo aveva recepito, eccome; all’età di 16 anni si abbona per la sua prima volta, e da lì per gli altri 60 anni non si sarebbe mai più perso una partita della sua Juve. Fino, purtroppo, ad oggi.

E’ infatti notizia di qualche ora fa la sua scomparsa, nella sua residenza a Torino. Dino ci ha lasciati indossando quella maglia numero 18 di Stephen Appiah regalatagli dal padre, in una stanza bianconera tra misteri e perplessità.

Un amico del suo quartiere, fermato ai nostri microfoni, ci avrebbe infatti svelato un particolare agghiacciante: dopo la classica partitella a briscola con gli amici al Bar Mitzvah e dopo la solita routine di 7/8 bianchetti, calando un asse di bastoni il signor Como avrebbe dichiarato: “faccio prima io a morire di vecchiaia che la Juve a prendere un centrocampista”.

Una battuta che lascia l’amaro in bocca, e che oggi nasconde, purtroppo, una cruda verità.

Gli amici si uniscono al lutto dei familiari, e lanciano un appello alla società bianconera: “In segno di rispetto, non comprate ora un centrocampista.”

The following two tabs change content below.
Nick Name

Nick Name

Se ti dicono che sei mezzo scemo, non prendertela: evidentemente ti conoscono solo la metà.