Crea sito

Vince al fantacalcio con Consigli titolare: la Finanza indaga

Vince al fantacalcio con Consigli titolare: la Finanza indaga

Vince la giornata del fantacalcio, ma viene indagato dalla Guardia di Finanza. È successo a Bergamo, dove S.T., muratore ventisettenne ha vinto la sfida di giornata contro il suo avversario, con il portiere del Sassuolo Consigli che figurava fra i titolari.
Dalle 6 del mattino e fino alle 11 gli uomini delle Fiamme Gialle hanno perquisito la sede del Bar Ella, dove si svolge la competizione. L’operazione è condotta dalla Guardia di Finanza di Bergamo in collaborazione con i colleghi di Brescia. Al centro dei controlli, ci sarebbero sospetti sulla gestione dei conteggi da parte del presidente della lega, cognato di S.T.. In corso perquisizioni anche nell’abitazione del muratore e nella sede degli Anonimi Pomini. Secondo le prime indiscrezioni, sarebbero indagati il presidente della lega e il cognato S., ma non si esclude un possibile coinvolgimento della mafia calabrese, che gestisce il racket del fantacalcio nel bergamasco.

The following two tabs change content below.
M23

M23

“Devo ringraziare i miei genitori, ma in particolare mia madre e mio padre”